Archivi categoria: Latemar

Milky Way

Milky Way: uno sguardo al cielo in una notte d’estate ed ecco apparire in tutta la sua bellezza la Via Lattea.

A far da contorno la splendida cornice del Latemar e i boschi di Carezza.

Immagine ripresa al Lago di Carezza (Val d’Ega) il 12 agosto 2013 ore 22:21 con Nikon D800, obiettivo Nikkor Fisheye 10.5mm f/2.8; 13 secondi di esposizione f/2.8; ISO 6400; messa a fuoco manuale.

Via Lattea, Val d'Ega - Dolomiti

Via Lattea, Val d’Ega – Dolomiti

Annunci

Raggi di sole sul Latemar, Dolomiti

Raggi di sole sul Latemar, Dolomiti: nuvole minacciose avvolgono gli ultimi raggi di luce sui ghiaioni ai piedi dei “Campanili del Latemar”

Latemar, Dolomiti

Latemar, Dolomiti

Nikon D800; Nikkor 17-55mm f/2.8; 19mm; 1/640sec; f/8; ISO 100; WB sole diretto

Val D’Ega: Lago di Carezza-Latemar-Catinaccio

Val D’Ega: Lago di Carezza-Latemar-Catinaccio: colori, giochi di luci, ombre e nuvole nell’anfiteatro naturale dei boschi di Carezza

Lago di Carezza e Latemar

Lago di Carezza e Latemar

Immagine ripresa con Nikon D800; Nikkor 17-55mm f/2.8; 17mm; 1/320sec; f/8; ISO 100

Lago di Carezza e Catinaccio

Lago di Carezza e Catinaccio

Immagine ripresa con Nikon D800; Nikkor 17-55mm f/2.8; 22mm; 1/500sec; f/8; ISO 100

Milky Way over Latemar at the Karersee, Dolomiti

Milky Way over Latemar at the Karersee, Dolomiti: ovvero la Via Lattea riflessa nel Lago di Carezza sopra le frastagliate guglie del massiccio del Latemar.

Immagini riprese la sera del 12 agosto 2013 alle ore 22:10, vento assente, umidità del 76% e temperatura di 12°.

Una rara occasione per poter osservare migliaia e migliaia di stelle in un contesto unico al mondo.

Dati tecnici della realizzazione: Nikon D800; Nikkor Fisheye 10.5mm f/2.8; 13sec; f/2.8; ISO 3200 – unione di 4 scatti orizzontali

Via Lattea sopra il Latemar al Lago di Carezza

Via Lattea sopra il Latemar al Lago di Carezza

 

Lago di Carezza e Latemar, Dolomiti

Lago di Carezza e Latemar, Dolomiti: nel cuore della Val d’Ega (a pochi km da Nova Levante) alla quota di 1520 mslm, si trova uno dei più suggestivi laghi dell’intero arco alpino incastonato in una pineta fittissima.

Nelle sue acque di colore verde smeraldo si possono ammirare incredibili sfumature, e alzando gli occhi si innalzano imponenti le vette del Latemar (riconosciuto dall’UNESCO come una delle montagne più belle della Terra, per le sue straordinarie caratteristiche geologiche e paesaggistiche) e del Catinaccio (Rosengarten).

Nelle giornate limpide grazie alla luce solare e ai riflessi i contrasti aumentano di intensità ed è per questo che in ladino viene chiamato “Lec de Ergobando” ovvero “lago dell’arcobaleno”.

Il Lago di Carezza (Karersee) è facilmente raggiungibile percorrendo la Strada delle Dolomiti (strada statale 241, detta anche Strada della Val d’Ega), si può lasciare l’auto nell’ampio parcheggio (a pagamento nei mesi estivi) e attraverso un comodo tunnel si accede alla terrazza panoramica…..tramite un comodo sentiero è consigliata la passeggiata intorno al lago, vi aspettano altri scorci indimenticabili…

Di seguito una insolita panoramica notturna (al chiaro di Luna piena) di questo piccolo angolo delle Dolomiti.

Lago di Carezza e Latemar, Val d'Ega - Dolomiti

Lago di Carezza e Latemar, Val d’Ega – Dolomiti

Nikon D800; Nikkor Fisheye 10.5mm f/2.8; 20sec; f/2.8; ISO 250