Archivio mensile:ottobre 2014

Star trails sul Cervino

Star trails sul Cervino: con una serata così serena sarebbe stato un vero peccato tornare a casa senza una sessione fotografica notturna.

Dopo qualche scatto in orizzontale per immortalare questo piccolo e magnifico angolo di Valle d’Aosta, sempre con lo sguardo e la Reflex rivolti a Nord ho deciso di realizzare questo star trails in verticale per dare ampio “respiro” all’immagine enfatizzando la traccia delle stelle.

Una miriade di “puntini” luminosi che solo ad alta quota è possibile ammirare e contemplare, lontano dall’inquinamento luminoso delle città arrivato oramai ad un livello inaccettabile.

18 ottobre 2014: Nikon D800; Nikkor 24-70mm f/2.8; 24mm; f/2.8; 20 sec; ISO 1600; WB 2860K  (100 immagini)

Il Cervino, star trails

Il Cervino, star trails

Annunci

Il Cervino e la Via Lattea

Il Cervino e la Via Lattea: una serata memorabile ad osservare e fotografare i miliardi di stelle che popolano il cielo…con lo sguardo rivolto a Nord  dove spicca maestoso il Cervino (Matterhorn) con la Via Lattea.

Poco sopra la lettera “c” di copyright è ben visibile la Stella Polare e a destra la galassia di Andromeda.

Fotografia realizzata la sera del 18 ottobre 2014 con Nikon D800 e obiettivo Nikkor 24-70mm f/2.8

Ecco i dati di scatto: 24mm; f/2.8; 20 sec; ISO 1600; treppiede Manfrotto

La Via Lattea sopra il Cervino

La Via Lattea sopra il Cervino

Il Cervino e Lago Blu

Il Cervino e Lago Blu: in una serata con cielo limpido non poteva mancare una sessione fotografica notturna cercata da parecchio tempo e rimandata diverse volte a causa del meteo non proprio clemente…

…Breuil-Cervinia: location famosa in tutto il mondo per le sue bellezze naturali col Monte Cervino (Matterhorn) che si specchia nelle calme e trasparenti acque del Lago Blu in un anfiteatro paradisiaco tanto bello di giorno quanto suggestivo la notte.

Una stellata che solo il cielo d’alta quota (1980 mslm) regala agli appassionati di questo genere di riprese…..sulla destra dell’immagine sopra il profilo della montagna la costellazione delle Pleiadi.

Immerso nella quiete più assoluta al cospetto di una delle cime delle Alpi che attrae migliaia di visitatori ogni anno, ho realizzato questa fotografia notturna il 18 ottobre 2014 con temperatura di 4°, umidità al 90%, vento assente.

Ecco di seguito i dati di scatto: Nikon D800; Nikkor 24-70mm f/2.8; 24mm; f/2.8; 15 sec; ISO 2500; WB 2860 K

Cervino e Lago Blu, fotografia notturna

Cervino e Lago Blu, fotografia notturna

 

 

Cazzago Brabbia, le ghiacciaie e l’ultimo Rierùn

Cazzago Brabbia, le ghiacciaie e l’ultimo Rierùn

Alcune suggestive immagini, riprese in notturna, delle ghiacciaie (i giazer) e del Rierùn (rete a sacco utilizzata sul Lago di Varese per la pesca collettiva).

 

Le ghiacciaie, Cazzago Brabbia

Le ghiacciaie, Cazzago Brabbia

 

Rierùn, Cazzago Brabbia

Rierùn, Cazzago Brabbia

 

Rierùn e le ghiacciaie, Cazzago Brabbia

Rierùn e le ghiacciaie, Cazzago Brabbia

 

Cazzago Brabbia, Rierùn alle ghiacciaie

Cazzago Brabbia, Rierùn alle ghiacciaie

Lago di Varese, una mattina d’autunno

Lago di Varese, una mattina d’autunno: il Sole che si fa spazio tra le nuvole e in lontananza le foschie all’orizzonte tra le calme acque…

Uno scorcio del lago ripreso da Biandronno…sulla destra la silhouette del bosco sull’isolino Virginia.

Biandronno, scorcio sul lago di Varese

Biandronno, scorcio sul lago di Varese

Fotografia realizzata con Nikon D800 e obiettivo Nikkor 24-70mm f/2.8

Cazzago Brabbia, le ghiacciaie

Cazzago Brabbia, le ghiacciaie: nome in dialetto “giazer”, sono edifici costruiti sulle sponde del Lago di Varese e risalgono al diciassettesimo secolo, con una architettura che ricorda i trulli.

Utilizzate fino alla fine dell’Ottocento, venivano riempite con blocchi di ghiaccio per la conservazione del pesce pescato.

Dopo il restauro che ha permesso un completo recupero, oggi sono il simbolo storico del Lago di Varese a cui sono strettamente legate.

 

Le ghiacciaie di Cazzago Brabbia, Lago di Varese

Le ghiacciaie di Cazzago Brabbia, Lago di Varese

 

 

 

Lago di Varese, star trails

Lago di Varese, star trails: in una sera di fine settembre o per meglio dire di inizio autunno, ecco una “visione insolita” del nostro amato lago ripreso dal parco di Villa Borghi, Biandronno (Varese).

Un paesaggio unico tra le foschie serali, le luci dei paesi, le colline e la fitta vegetazione che abbraccia lo specchio d’acqua fino ad arrivare al profondo blu del cielo con le tracce delle stelle.

Biandronno, star trails sul lago di Varese

Biandronno, star trails sul lago di Varese

Fotografia realizzata la sera del 27 settembre 2014 con Nikon D800 e Nikkor 24-70mm f/2.8

Dettagli di scatto: 200 immagini; 24 mm; f/2.8; 10 sec.; ISO 320