Baita Segantini, Pale di San Martino

Baita Segantini, Pale di San Martino: locations d’eccezione ai piedi delle famose cime dolomitiche…

…in questa estate che praticamente non è mai decollata, sopratutto al nord-est della nostra penisola, anche l’uscita notturna in questione è stata caratterizzata da un continuo passaggio di nuvole basse e nebbie tra il Passo Rolle e la Val Venegia.

L’idea era quella di fotografare i profili delle Pale di San Martino con la Via Lattea (a San Martino di Castrozza cielo perlopiù sereno circa mezz’ora prima dell’arrivo a destinazione), ma dato i repentini cambiamenti climatici, sfumata un’occasione ecco che se ne propone subito un’altra.

Il fascino della nebbia che tutto avvolge creando un’atmosfera unica e surreale mi ha dato l’opportunità di “portare a casa” fotografie suggestive; i colori freddi della serata estiva in contrasto con le luci calde del rifugio rimaste accese solamente per un paio di minuti.

Baita Segantini, fotografia notturna - Dolomiti

Baita Segantini, fotografia notturna – Dolomiti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...