Archivi giornalieri: 2 giugno 2014

Cascata Pevereggia, Canton Ticino (Svizzera)

Cascata Pevereggia, Canton Ticino (Svizzera): a distanza di circa un anno sono tornato a visitare il “sentiero dell’acqua ripensata” nei pressi del paese Sessa, più precisamente a Molinazzo di Monteggio, a pochi chilometri dal confine Italo-Svizzero di Ponte Tresa.

Seguendo le indicazioni per il paese Sessa si trova subito un piccolo parcheggio dove si può lasciare l’auto; seguendo il sentiero ben segnalato ci si inoltra nel bosco e dopo circa 20 minuti di facile cammino si trovano le indicazioni per l’antico mulino Trezzini, sorpassato il quale si può ammirare il primo salto della cascata Pevereggia.

Cascata Pevereggia primo salto nei pressi del Mulino Trezzini

Cascata Pevereggia primo salto nei pressi del Mulino Trezzini

Risalendo lo stesso sentiero dopo pochi minuti di cammino si arriva ad un piccolo terrazzino con tavolo e panche in legno; scendendo a sinistra si può ammirare il secondo salto della cascata Pevereggia, a mio parere il più bello tra i due.

Fai molta attenzione in caso di terreno umido o bagnato: è una piccola discesa ma è facile farmi male in caso di condizioni climatiche non ideali, tipo dopo una piovuta oppure in autunno con tante foglie sul sentiero.

Molta meno acqua rispetto all’anno scorso, ma pur sempre affascinate….un piccolo angolo a contatto con la natura, immersi nel verde rigoglioso della primavera, dove mi sono “divertito” a scattare fotografie utilizzando tempi lunghi di esposizione in modo da creare l’effetto “acqua di seta” o “disegno” (sul secondo salto).

Cascata Pevereggia, secondo salto

Cascata Pevereggia, secondo salto

Cascata Pevereggia, secondo salto

Cascata Pevereggia, secondo salto

Annunci

Varese, temporale sul Lago Maggiore

Varese, temporale sul Lago Maggiore: altra serata con condizioni meteo molto variabili e allora altra uscita in cerca di temporali (nonostante il divano comodo che sembra dirmi “ma dove vai”?).

Dall’alto del Parco Regionale del Campo dei Fiori con lo sguardo rivolto ad Est, verso Como e dintorni, aspetto fiducioso dato che grossi nuvoloni sembrano promettere un vero spettacolo……dopo circa mezz’ora la speranza svanisce, le nuvole si dissolvono e il cielo leggermente rasserena.

Aspetto ancora mentre il crepuscolo avanza e le prime luci dei paesi si accendono: un paesaggio suggestivo davanti ai miei occhi….man mano che il giorno lascia spazio alla sera, grossi nuvoloni scuri si addensano sopra le Prealpi, in direzione Ovest-Nord Ovest, e sopra il Lago Maggiore (Verbano).

L’attesa è beni presto ripagata, comincia a lampeggiare….

Temporale al tramonto verso il Lago Maggiore - Varese

Temporale al tramonto verso il Lago Maggiore – Varese